Corsi all’Asilo nel Bosco per adulti e bambini – 2018/2019

L’Associazione Asilo nel Bosco mette a disposizione i propri spazi per organizzare corsi ed eventi in sintonia con la propria filosofia.  Per saperne di più sull’affitto delle nostre sale CLICCATE QUI. Di seguito invece troverete il calendario di quest’anno, suscettibile a modifiche e integrazioni, per scaricarlo CLICCATE QUI. Per avere informazioni in merito ai singoli corsi contattate i riferenti che trovate nella pagina.


DETTAGLIO DEI CORSI

NB. Per avere informazioni o prenotarsi scrivere alla mail di riferimento di ciascun corso.

Corso: Shiatsu amatoriale primo livello
Tenuto da: Massimo Lenzi, operatore professionale shiatsu attestato Fisieo (Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori)
Descrizione corso: Lo shiatsu è una disciplina aperta a tutti e rappresenta una strada maestra per imparare a conoscersi meglio e a prendere confidenza con il proprio corpo. Lo shiatsu agisce dentro e fuori. Combatte lo stress, rinforza psicologicamente, ricarica le batterie e rende più lucidi, fa emergere lati nascosti di sé, conduce alla radice profonda dei propri disagi, aiuta a riscoprire il nostro corpo e rende più consapevoli delle proprie potenzialità. Alla fine del corso lo studente sarà in grado di eseguire una routine di base, a livello amatoriale, in posizione supina e prona.
Durata: 40 ore divise in 20 lezioni di 2 ore ciascuna con cadenza settimanale
Contatti: massimolenziyahoo.it 3472579293
Corso: Bioenergetica
Tenuto da: Daria Di Bernardo
Descrizione corso: Gli esercizi bioenergetici sono specificamente ideati sui bisogni di scarica delle tensioni muscolari, articolari, posturali ed emotive prodotte dalla vita frenetica occidentale
Corso: Cari Genitori
Tenuto da: Ghislaine Sacuto
Descrizione corso: Le fasi scandiscono il percorso della famiglia e su questa linea del tempo si innescano processi di trasformazione, necessari al passaggio da una fase all’altra del ciclo di vita
Durata: Settimanale
Contatti: frigiorgia@yahoo.it
Indirizzato a: Adulti
Corso: Improvvisazione Teatrale per Bambini
Tenuto da: Alessandra Antonelli, docente del Centro Sperimentale di Improvvisazione e teatro di Roma
Descrizione corso: Il gioco, l’espressività e tutta la potenza dell’improvvisazione al servizio dei bambini, per tirar fuori la loro creatività e dar spazio alla loro fantasia.
Durata: settimanale/ogni 15 giorni
Contatti: cerasa.kitchen@gmail.com – 3288238088
Indirizzato a: bambini dai 4/5 in su
Corso: Improvvisazione teatrale adulti
Tenuto da: Patrizio Cossa, presidente e formatore del Centro Sperimentale di Improvvisazione e Teatro di Roma
Descrizione corso: Aprire la mente, giocare, dare corpo alle emozioni, lasciarsi andare. Questi sono alcuni punti che l’improvvisazione fa esplodere in noi.
Durata: Settimanale/ogni 15 giorni
Contatti: patriziocossa@gmail.com – 3392380572
Indirizzato a: Adulti e Maestri, dai 18 anni in su
Corso: El bosque que baila
Tenuto da: Maikel Paneque
Descrizione corso:
Durata: 1 incontro settimanale di 1ora e 1/2 (per adulti)  + 1 incontro settimanale di 45 minuti (per bambini).
Contatti: maikelpaneque@gmail.com
Indirizzato a: Adulti e Bimbi
Corso: Labirinto dei sensi laboratorio di teatro sensoriale
Tenuto da: Daria Di Bernardo
Descrizione corso: Sarà un viaggio nella ‘nostra storia’, quella iscritta nel corpo e che rimane spesso inascoltata. Partiremo dai cinque sensi per guidare la scoperta del sesto senso, che attraversa i confini dell’io e ci fa ritrovare nel ‘noi’ che ognuno è.
Durata: SETTIMANALE 3 H, 5 INCONTRI
Contatti: Labirinti.alfa@gmail.com
Indirizzato a: Adulti
Corso: Labirinto laboratorio teatrale integrato
Tenuto da: Daria Di Bernardo
Descrizione corso: Attraverso un’attività di ricerca teatrale, corporea e di evoluzione personale e collettiva, metteremo al centro dell’atto creativo la persona come scopritrice di se stessa, del proprio mondo interiore e delle sue risorse espressive.
Durata: Settimanale 3h
Contatti: Labirinti.alfa@gmail.com
Indirizzato a: Adulti
Corso: Lelù- un laboratorio teatrale su(i)generis
Tenuto da: Giorgia Frisardi, Ghislaine Sacuto e Rossella
Descrizione corso: Lelù è un percorso di pratiche performative intersezionali e inclusive. Un percorso sull’io e sul noi, attraverso il teatro fisico il teatro counseling e l’educativa teatrale, un cammino plurale e orizzontale alla ricerca del ricercare.
Durata: Cadenza settimanale con intensivi nel weekend, un intensivo al mese
Contatti: Frigiorgia@yahoo.it 347 14 16 325
Indirizzato a: Adulti
Corso: Anima degli animali
Tenuto da: Lorella De Luca
Descrizione corso: L’anima degli animali e tutte le parti della natura come piante e minerali
Durata: Mensile
Indirizzato a: Adulti
Contatti: info@lorelladeluca.it
Corso: Maestri d’empatia
Tenuto da: Rita Gatto e Giulia Coscia
Descrizione corso: attività ludiche e proposte educative che permettono l’incontro ravvicinato con gli animali della fattoria
Durata: Settimanale 2h
Contatti: rita.gatto90@gmail.com
Indirizzato a: Bambini
Corso: CONTACT IMPROVISATION – Essere informazione
Tenuto da: Marco Ubaldi
Descrizione corso: Un percorso somatico che investiga i rapporti tra spazio e natura, umano e ambiente, separazione ed integrazione, tra funzione e forma, ascolto e tecnica. Verso una presenza a tutti i livelli dove la coerenza di ogni parte del corpo agisce per la stessa cosa.
La Contact Improvisation (CI), come afferma uno dei suoi fondatori Steve Paxton negli anni ’70, è un sistema di movimento evolutivo ed in evoluzione. Una definizione quindi libera e aperta che permette alla CI, di essere considerata sia una tecnica di danza contemporanea, che vede nel contatto fisico con uno o piu’ patner e nel movimento fluido e nell’ improvvisazione elementi privilegiati, ma anche molto altro riguardante la presenza dell’ essere a tutti i livelli, conoscenza di se’ e riconoscimento dell’ altro, sostegno e fiducia nell’ incontro.
Questa tecnica per le sue stesse caratteristiche di movimento informale e di improvvisazione è adatta a tutti: adulti, anziani, giovani, professionisti, neofiti. Ed i suoi stessi presupposti, che impediscono di prevedere, formalizzare e di giudicare l’esito finale del movimento, ne hanno fatto una delle tecniche di danza più diffuse ed utilizzate in tutto il mondo. La disponibilita’ e la curiosita’ nel fare esperienze nuove con il corpo e’ l’ ingrediente segreto.
Durata: Settimanale
Contatti:
Indirizzato a: Bambini
Corso: La Jam
Tenuto da: Marco Ubaldi
Descrizione corso: Non e’ una lezione, e’ uno spazio tempo in cui i fruitori della tecnica Contact Improvisation si incontrano per danzare insieme in forma spontanea. Chiunque abbia un minimo di conoscenza della CI o anche curiosi possono partecipare alla jam. Per chi non hai mai partecipato ad una jam e’ consigliato fare la lezione prima dove sia prevista. In alucne jam e’ prevista una lezione prima o a volte un riscaldamento o introduzione al movimento. Nelle jam possono esserci musicisti che suonano dal vivo, musica replicata dello stereo, cosi come possono esserci jam senza musica. Una jam non prevede pubblico invitato a guardare ma se c’e’ qualche amico curioso, in silenzio, puo’ guardare. Chi viene a fare foto o video deve avere il consenso dei frequentatori di quella specifica jam. Le jam possono avere un tema. Nelle jam e soprattutto in quelle di più giorni abitualmente è previsto da mangiare e da bere.
Durata: Settimanale
Contatti:
Indirizzato a: Bambini
Corso: CONTACT FAMILY – Gioco e contatto tra generazioni
Tenuto da: Marco Ubaldi
Descrizione corso: La Contact Family e’ quello spazio di gioco, di contatto, corporeo, relazionale, transculturale, familiare in cui l’arte del possibile e dell’ immaginario si incontrano: il vecchio sposa il nuovo e il passato apre al futuro, in uno stare insieme positivo, creativo e propositivo.

Ritrovare il gioco, contattarne il piacere, creare possibilità nuove, riscoprire le potenzialità del corpo, ricevere informazioni dallo scambio per creare e vivere con più consapevolezza a vari livelli è ciò che sta alla base della Contact Improvisation e della Dance Ability da cui nasce l’idea del Contact Family.

Il laboratorio si rivolge a tutti gli adulti che scelgono i bambini come propri maestri e che vedono nella relazione con i più piccoli il realizzarsi di un “in-segnamento” reciproco, continuo e gioioso. Adulti e bambini con abilità differenti (disabilità motorie e psichiche per intenderci) possono partecipare all’incontro. Uno spazio di ascolto e di condivisione emozionale e creativa con il proprio bambino/a.

Un percorso psicomotorio con il Contact Family come strategia meta-cognitiva. I genitori potranno trarre preziose indicazioni su come migliorare la comunicazione e, quindi, la relazione con i propri figli. In questa cornice non c’è l'”errore”, non ci sono copioni da eseguire, ognuno è co-autore dell’esperienza che sta costruendo. Il bambino si mette in scena all’ interno di una relazione d’ apprendimento in cui l’adulto lo accompagna alle soglie della sua mente, non gli presta le sue ali, ma lo porta ad usare le proprie.

È consigliata la partecipazione a tutto il percorso ma ogni incontro sarà autonomo dai precedenti o dai successivi, e c’è quindi la possibilità di partecipare solo a uno o più singoli incontri.

Durata: Settimanale
Contatti:
Indirizzato a: Bambini e adulti