CORSO: NEUROSCIENZE ED EDUCAZIONE IN NATURA – REGGIO CALABRIA

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 12/08/2020
10:00 am - 6:00 pm

Luogo
La Compagnia dello Stretto

Categorie


Pestalozzi, Rousseau, Froebel e Maria Montessori sono solo alcuni dei pedagogisti che hanno evidenziato le virtu’ della Natura come luogo di apprendimento e di crescita . Le scuole che vivono anche fuori dal contesto aula esistono da quando esiste la scuola ma mai come in questo periodo godono di particolare interesse in Italia e nel mondo . Le neuroscienze stanno confermando l’efficacia di questo approccio , mostrandoci , attraverso alcuni meccanismi di funzionamento del nostro cervello quanto sia importante il contatto quotidiano con la natura. Lo è durante i primi 3 anni di vita, quando la relazione con ambienti ricchi dal punto di vista strutturale, garantisce la costruzione di mappe sinaptiche che saranno alla base di numerose altre competenze future. Lo è nei successivi anni, quando l’esplorazione corporea, che reclama spazi adeguati, è la maniera privilegiata con cui i bambini costruiscono l’identità ed entrano in relazione con gli altri e con il mondo . Il fuori , cessa di essere in prevalenza l’ambiente naturale per abbracciare tutto il territorio quando i bambini sono in età di primaria e secondaria. Durante questo corso analizzeremo alcuni meccanismi cerebrali che ci inviteranno ad utilizzare sempre di piu’ il fuori e ci forniranno strumenti per vivere al meglio questo ambiente meraviglioso .

GLI OBIETTIVI DEL CORSO

L’incontro ha l’obiettivo di accompagnare famiglie e insegnanti ad una maggiore consapevolezza sulle molteplici possibilità che offre l’ambiente esterno come luogo educativo . Attraverso l’analisi di alcune ricerche neuroscientifiche vorremmo motivare i partecipanti ad un sempre maggiore utilizzo della natura e della città come aule privilegiate.

 

 

IL SEMINARIO È RIVOLTO

Il corso si rivolge particolarmente a genitori, insegnanti, insegnanti di sostegno, pedagoghi, medici, neuropsichiatri, operatori dell’infanzia, psico-pedagogisti, logopedisti, sociologi, psicomotricisti, psicologi, educatori, assistenti sociali, studenti, genitori, homeschooler, a tutte le persone interessate ad approfondire la tematica dell’educazione emozionale e alla felicità.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

  • La pedagogia e la natura
  • L’ambiente educa
  • La corteccia prefrontale , la cabina di regia del cervello ama giocare
  • I tre cervelli
  • Dopamina, Irisina, Ossitocina e Serotonina, i neurotrasmettitori dell’apprendimento
  • Il talamo, la meraviglia e l’attenzione
  • L’apprendimento reclama emozioni piacevoli
  • Il ruolo dell’educatore e la ricerca di John Hattey
  • Uno studio del MIT , la lezione frontale e l’apprendimento cooperativo
  • L’ambiente naturale ed il diritto ad una didattica individuale
  • una giornata tipo all’asilo nel bosco e in Piccola Polis

 

DOVE E QUANDO:

Il corso si terrà il 12 settembre, dalle 10.00 alle 18.00, presso la Compagnia dello Stretto, in Via Marina Arenile, 11 a Reggio Calabria.

 

I RELATORE

Paolo Mai

Maestro, fondatore dell’Asilo nel Bosco ed esperto di educazione in natura sviluppa il suo personale metodo di insegnamento, analizzando le criticità e i punti di forza della pedagogia moderna. Seguendo gli studi più recenti, che ha ricercato in ogni angolo del mondo, Paolo Mai traccia una via che non ripercorre sentieri già battuti da altri ma che li integra all’insegna delle domande più importanti: che cosa mi aspetto dalla scuola? Che cosa mi rende felice?

Papà di quattro figli, maestro e cofondatore dell’Asilo nel Bosco e della Piccola Polis, è diplomato in Neuroeducazione ed educazione emozionale presso l’Università di Cordoba, in Argentina. Ex attivista Greenpeace, e autore del blog www.lavitaebela.it è coautore di L’Asilo nel Bosco. Un nuovo paradigma educativo (Edizioni Tlon, 2016). Tiene seminari e conferenze su educazione in natura e Neuroeducazione in tutta Italia.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE:

 
1. compila il form “BOOKING” che trovi alla fine della pagina
2. effettua il bonifico dell’importo del corso alle coordinate bancarie che trovi qui sotto
4. inviaci la copia del bonifico a info@asilonelbosco.com indicando nell’oggetto “bonifico, data corso e il tuo cognome”
coordinate bancarie
IT 27 Y 05018 03200 000012497277
ASSOCIAZIONE L’ASILO NEL BOSCO
attenzione: nella causale indicare “prestazione didattica educativa nome,cognome Partecipante – data corso”

I giorni a seguire la fine del corso Vi invieremo via mail  dispense e l’attestato di partecipazione.

PER TUTTI: E’ possibile effettuare un tirocinio di una settimana presso le nostre strutture scrivendo a : tirociniasilonelbosco@gmail.com