CORSO: “Educazione Emozionale, una Rivoluzione gentile” – FIRENZE

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 23/10/2020
3:00 pm - 6:00 pm

Luogo
Locanda Le Isole

Categorie


L’Educazione Emozionale è un processo di trasmissione di competenze che permettono di sviluppare appieno l’ intelligenza emotiva e di migliorare gli atteggiamenti che invece la bloccano, come ad esempio comportamenti aggressivi o impulsivi. E’ inoltre un potente strumento di consapevolezza e armonizzazione delle nostre capacità. Conoscere le nostre emozioni ci permette infatti di sapere non solo come ci sentiamo e quali messaggi sottili stiamo ricevendo dal mondo circostante, ma anche di comprendere meglio stati d’animo e reazioni, non solo nostre ma anche  di chi capita sulla nostra strada, sia esso un collega, un amico o una persona incontrata per strada..
Le emozioni guidano i nostri comportamenti già nell’utero materno e saperle interpretare, gestire e utilizzare per vivere meglio può cambiare sostanzialmente la qualità della nostra vita e di quella di chi ci circonda. Basta provare ad immaginare come sarebbe il mondo se ognuno di noi dedicasse qualche minuto ogni giorno all’ascolto di ciò che sente o degli stati d’animo di chi gli passa accanto. L’Educazione Emozionale infatti non è un insieme di esercizi o un metodo replicabile sempre uguale a se stesso ma piuttosto un modo di porsi in ascolto di chi abbiamo di fronte e di restituire le emozioni ricevute nel tentativo di mettere in connessione ciò che sentiamo e ciò che pensiamo per armonizzare la parte cognitiva che solitamente ha il sopravvento nella quotidianità di questa vita frenetica con la parte emotiva di ognuno di noi.
Questa educazione all’ascolto di sé stessi e degli altri potrebbe prevenire situazioni spiacevoli e comportamenti disfunzionali quali ad esempio l’aggressività, il bullismo o semplicemente l’infelicità di molte persone.
La  prospettiva più ampia dell’Educazione Emozionale è infatti quella di raggiungere un maggior numero di persone possibile per aiutarle, semplicemente, ad essere consapevoli delle proprie emozioni, a saperle direzionare e d utilizzare al meglio per essere felici.
La quantità di persone felici su questo pianeta è inversamente proporzionale agli atti distruttivi e disfunzionali che  si verificano sia nei confronti di altre persone che del pianeta in generale.
L’Educazione Emozionale è uno strumento che permette la cura e la tutela delle persone tutte, dell’ambiente e della vita in tutte le sue manifestazioni.

Programma

– Conoscere gli obiettivi, le potenzialita’ e l’architettura dell’educazione emozionale
– Stimolare processi di auto-conoscenza e conoscere la corretta gestione di ogni emozione
– Presentare strumenti operativi per lavorare con gli adulti
– Come costruire una strategia e delle proposte efficaci con i bambini
– Accogliere le emozioni per governare le reazioni e gestire efficacemente i conflitti, lo stress, la paura del fallimento
– Strategie per problemi relazionali, di coppia e lavorativi, attraverso l’empatia

I RELATORI

Paolo Mai

Maestro, fondatore dell’Asilo nel Bosco ed esperto di educazione in natura sviluppa il suo personale metodo di insegnamento, analizzando le criticità e i punti di forza della pedagogia moderna. Seguendo gli studi più recenti, che ha ricercato in ogni angolo del mondo, Paolo Mai traccia una via che non ripercorre sentieri già battuti da altri ma che li integra all’insegna delle domande più importanti: che cosa mi aspetto dalla scuola? Che cosa mi rende felice?

Papà di quattro figli, maestro e cofondatore dell’Asilo nel Bosco e della Piccola Polis, è diplomato in Neuroeducazione ed educazione emozionale presso l’Università di Cordoba, in Argentina. Ex attivista Greenpeace, e autore del blog www.lavitaebela.it è coautore di L’Asilo nel Bosco. Un nuovo paradigma educativo (Edizioni Tlon, 2016). Tiene seminari e conferenze su educazione in natura e Neuroeducazione in tutta Italia.

DOVE E QUANDO: 

Il corso si terrà il 23 ottobre, dalle 15.00 alle 18.00 presso la Locanda Le Isole, Via di Cavallico, 3H, Scarperia.

IL COSTO:

Il costo del corso è di 35 euro.

PRENOTAZIONE: 

ATTENZIONE: LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE PER NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI RAGGIUNTO. C’E’ ANCORA POSTO PER I CORSI DI SIENA E GROSSETO. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.