Principi pedagogici e strumenti didattici dell’Asilo nel Bosco: la Natura Maestra – Giaveno -Torino

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 15/02/2020 - 16/02/2020
12:00 am - 6:00 pm

Luogo
Associazione Culturale Il Sentiero della Natura

Categorie


L’Associazione “l’Asilo nel Bosco” si occupa di educazione all’aria aperta da oltre 5 anni e molt* dei maestri e maestre che si occupano di formazione lavorano nella scuola da 20 anni. Con i nostri incontri formativi e informativi vorremmo evidenziare le virtu’ dell’outdoor education e di un modello educativo aperto e centrato sulle persone e i loro bisogni. Lo scopo di questo corso è illustrare l’idea pedagogica e la didattica dei nostri progetti educativi, di fornire le informazioni legislative e di presentare l’iter burocratico amministrativo per attivare in Italia un progetto del genere. I progetti ispirati alla pedagogia del bosco sono in grande espansione in tutto il mondo e in Italia dove siamo partiti solo 5 anni fa se ne contano ora circa 100. Il motivo di questa rapida espansione sta nella valenza pedagogica dell’educazione in natura che sembra rispondere al meglio ai bisogni dei bambini e delle bambine del nostro tempo e agli obiettivi enunciati dal Ministero nelle “Indicazioni nazionali per il curricolo “. La struttura dell’incontro prevede l’alternarsi di momenti teorici con ampio spazio alle domande dei e delle partecipanti e di esperienze pratiche legate all’arte, al gioco, alla didattica in natura e all’autoeducazione. Faremo un approfondimento legato all’educazione emozionale e alla neuroeducazione che consideriamo strumenti irrinunciabili nella scuola del XXI secolo

IL CORSO È RIVOLTO

a genitori, insegnanti, insegnanti di sostegno, pedagoghi, medici, neuropsichiatri, operatori dell’infanzia, psico-pedagogisti, logopedisti, sociologi, psicomotricisti, psicologi, educatori, assistenti sociali, studenti, genitori, homeschooler, a tutte le persone interessate ad approfondire la tematica dell’educazione all’aria aperta.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA (Il Programma potrà subire Variazioni)

SABATO

14.00-18.00

  • Benefici e criticitá della pedagogia del bosco

  • Maestra Natura e i suoi materiali non strutturati

  • Il gioco libero all’asilo nel bosco

  • I 5 campi di esperienza

  • Il Bosco nel cuore: la biofilia

DOMENICA

10.00 – 13.30

  • Gli asili nel bosco in Italia e nel mondo

  • I principi pedagogici dell’asilo nel bosco

  • Il racconto di una giornata tipo

  • L’organizzazione democratica del progetto e il ruolo delle famiglie

14.30- 17.30

  • Come e perchè redigere un modello educativo

  • La pedagogia nel Bosco e le Indicazioni nazionali del Ministero

  • La Piccola Polis, una scuola primaria all’aria aperta: la nostra esperienza

  • I fondamenti dell’educazione emozionale
  • I Quattro Pilastri dell’Educare alla Felicità.
  • L’autoeducazione emozionale

I Relatori

Paolo Mai maestro, fondatore dell’Asilo nel Bosco e della Piccola Polis ed esperto di educazione in natura sviluppa il suo personale metodo di insegnamento, analizzando le criticità e i punti di forza della pedagogia moderna. Seguendo gli studi più recenti, che ha ricercato in ogni angolo del mondo, Paolo Mai traccia una via che non ripercorre sentieri già battuti da altri ma che li integra all’insegna delle domande più importanti: che cosa mi aspetto dalla scuola? Che cosa mi rende felice? E’ diplomato in Neuroeducazione ed educazione emozionale presso l’Università di Cordoba, in Argentina. Ex attivista Greenpeace, e autore del blog www.lavitaebela.it è coautore di L’Asilo nel Bosco. Un nuovo paradigma educativo (Edizioni Tlon, 2016). Tiene seminari e conferenze su educazione in natura e Neuroeducazione in tutta Italia.

Jessica Ferretti
Laureata in Scienze biologiche indirizzo bioecologico. Si è formata nel 2010 come assistente di campo in
etologia dei primati presso il Centro di recupero Fundacion Mona in Spagna, realizzando un progetto finale di
etologia applicata al benessere animale sulla riabilitazione sociale di scimpanzè in cattivitá e nel 2011 ha
lavorato come assistente di ricerca presso l’Istituto di Scienze e Tecnologie della cognizione del Cnr di Roma per
progetti sulla prosocialitá e sull’ altruismo reciproco. Dal 2014 ha lavorato come educatrice ambientale nelle
riserve naturali del Lazio e nelle fattorie didattiche. È stata educatrice all’asilo nel bosco e attualmente è
maestra della Piccola Polis. Laureanda in Scienze dell’educazione con una tesi sull’Educazione in Natura

Location
NOME: Associazione Culturale Il Sentiero della NaturaVia: Via Musinè 46 (cancello precedente al B&B Il Ginepro)

Città: Giaveno (TO)

Coordinate gps: 45.053374, 7.333695

Link google maps:  https://goo.gl/maps/Rz9n6Pha96YXzfv38

Sito web: https://www.facebook.com/SentieroDellaNaturaValSangone

Email: associazione@ilsentierodellanatura.it

Cell: 3287141908

Note per raggiungere il Posto: Arrivando a Giaveno da Avigliana, raggiunta prendendo l’autostrada E70 del Frejus e uscendo all’uscita Avigliana centro, dopo aver proseguito sulla SP190, dopo la rotonda grande che incrocia Corso Piemonte, continuare su SP190 e alla piccola rotonda successiva prendere la prima uscita, Via Sacra di San Michele. Proseguire per 900 metri e poi girare a sinistra in via Coste. Proseguire su via Coste per altri 900 metri e poi girare a destra in via Villanova. Proseguire su via Villanova per 270 metri e poi girare a sinistra in via Musinè. Dopo 650 metri sarete giunti a destinazione (sarà il cancello prima del numero 46 e sopra c’è un cartellone con scritto Il Sentiero della Natura)

Collegamento con i mezzi pubblici: E’ possibile arrivare a Giaveno da Torino con la linea 1511 GTT che parte da Corso Stati Uniti a Torino (vicino alla stazione di porta nuova  http://www.gtt.to.it/cms/risorse/intercomunale/oraripdf/1511.pdf ), oppure dalla stazione di Avigliana (tramite i bus della Cavourese  https://cavourese.it/it/schedules)

Referente Locale
Nome,Cognome: Francesca La Blasca

Cell: 3287141908

Email: associazione@ilsentierodellanatura.it

Note per raggiungere il Posto: Arrivando a Giaveno da Avigliana, raggiunta prendendo l’autostrada E70 del Frejus e uscendo all’uscita Avigliana centro, dopo aver proseguito sulla SP190, dopo la rotonda grande che incrocia Corso Piemonte, continuare su SP190 e alla piccola rotonda successiva prendere la prima uscita, Via Sacra di San Michele. Proseguire per 900 metri e poi girare a sinistra in via Coste. Proseguire su via Coste per altri 900 metri e poi girare a destra in via Villanova. Proseguire su via Villanova per 270 metri e poi girare a sinistra in via Musinè. Dopo 650 metri sarete giunti a destinazione (sarà il cancello prima del numero 46 e sopra c’è un cartellone con scritto Il Sentiero della Natura)

Collegamento con i mezzi pubblici: E’ possibile arrivare a Giaveno da Torino con la linea 1511 GTT che parte da Corso Stati Uniti a Torino (vicino alla stazione di porta nuova  http://www.gtt.to.it/cms/risorse/intercomunale/oraripdf/1511.pdf ), oppure dalla stazione di Avigliana (tramite i bus della Cavourese  https://cavourese.it/it/schedules)Referente Locale

Nome,Cognome: Francesca La Blasca

Cell: 3287141908

Email: associazione@ilsentierodellanatura.it

 

 

 

Costi

Il seminario costa 150 euro. Sono previste riduzioni per student* e disoccupat* (120 euro)

Il pagamento sarà effettuato direttamente presso la sede del corso.

I giorni a seguire la fine del corso Vi invieremo via mail  dispense e l’attestato di partecipazione.

E’ possibile effettuare un tirocinio di una settimana presso le nostre strutture.

Attraverso gli introiti dell’incontro riusciamo a finanziare diversi progetti sociali e a permettere a tutt* di partecipare ai nostri progetti educativi anche a coloro che non hanno disponibilità economica. Al momento all’Asilo nel Bosco e in Piccola Polis oltre il 40% delle famiglie accede senza alcun contributo economico e per questo ringraziamo te e tutte le persone che con la partecipazione ai nostri incontri formativi rendono possibile tutto questo.

Puoi finanziare il progetto anche attraverso una donazione all’IBAN IT38J0200805339000104722590

Bookings

Tipo di bigliettoPrezzoPosti
Biglietto ordinario€150,00
Biglietto Ridotto€120,00


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.